Passione coltelli

IMG_20190108_160622

Da quando ho aperto il blog,rifletto sul motivo per il quale sia nata in me la passione per il fai da te.

E guardando in dietro mi sono reso conto che (come ho già scritto qui ) tutto è uscito fuori,dalla mia passione per i coltelli,

nel momento in cui mi sono messo a fare il mio primo coltello,o meglio una simil accetta/mannaia per nulla funzionale ma opera delle mie mani e del mio sangue,

WhatsApp Image 2017-08-20 at 21.50.13

si ,perchè di sangue ne è uscito parecchio , sono riuscito a portarmi via anche una nocca con lo smeriglio,ma come dicono dalle mie parti “tutta arte che entra”.

Ma torniamo a noi,il mio voler costruire un coltello e il non accontentarmi solo del comprarlo e guardarlo ha dato vita ,subito in seguito, alla voglia di creare anche altre cose,

riparare magari quelle rotte e smontare oggetti vecchi per poi  farne di nuovi( il supporto nella foto di sotto era un cassetto di un vecchio comodino, come pure il manico del coltello)

e di conseguenza nel voler poi aumentare la mia collezione di attrezzatura per poter,poi,lavorare al meglio e avere risultati sempre migliori.

IMG_20190108_160428

Così ho deciso di creare una sezione nel mio sito dove parlerò un po di coltelli,magari dei loro paesi di origine,delle loro caratteristiche e se riuscirò caricherò qualche video della loro produzione.

Iniziamo parlando del pezzo della foto sopra,

questo diciamo che l’ho inventato io rifacendomi un pochino ai pugnali saraceni,realizzato in acciaio inox 316 non adattissimo per la coltelleria ma un po più semplice da lavorare( faccio quello che posso con quello che ho )

mentre il manico penso si di abete( si, penso perchè come ho già detto era il cassetto di un vecchio comodino )

trattato con olio per legno scuro e allineato e fermato con pin di ottone,o meglio una barretta di ottone da 8 che credo di aver recuperato da qualche parte tempo fa.

per realizzarlo ho impiegato circa una giornata e di seguito posto i 2 video di come ho fatto.

Buona visione e spero di ritrovarvi al prossimo articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.